Serie A1 Femminile - La Waterpolo in trasferta a Imperia con la carta Begin

04.03.2014 14:36

 

Reduce da tre successi consecutivi la Waterpolo Despar Messina si presenta domani ad Imperia (ore 15 arbitri Taccini e Piano), col piglio delle grandi. Le peloritane vogliono dimostrare contro l’attuale terza forza del torneo di essere in costante crescita e capaci di giocarsela con qualsiasi avversario. Sarà una partita dura perché anche le liguri stanno attraversando un momento di forma particolarmente brillante. In più la formazione di Marco Capanna non ha perso le speranze di agguantare il secondo posto in classifica. Se lo centrerà incontrerebbe la Waterpolo Despar Messina anche nei quarti di finale play-off e sarebbe un remake di quanto accaduto nella passata stagione.

 

Sul fronte formazione, l’allenatore peloritano recupererà l’esperta Johanne Begin, la cui assenza è stata ben assorbita nel match contro Bogliasco. Ad Imperia, la giocatrice canadese potrà dare alla squadra maggiore equilibrio e soluzioni sulle giocate.

 

Il tecnico Giovanni Puliafito punta ancora sulla prestazione di squadra: “Imperia è il peggior avversario che ci potesse capitare perché il loro momento è sotto gli occhi di tutti. Giocare in quella piscina non è facile per nessuno, in più c’è da fare i conti con una qualità tecnica non indifferente. Speriamo di non sfigurare e di ripetere le prove offerte nel girone di ritorno. La mia squadra è consapevole del fatto di essere più forte rispetto a quando abbiamo cominciato il campionato. Per noi, quello di domani, in un certo senso, è una sorta di esame di maturità”. L'incontro di serie A1 di pallanuoto tra Mediterranea Imperia e Waterpolo Despar Messina potrà essere seguita a partire dalle ore 14,55, in "diretta grafica" sul sito http://noigiallorossi.altervista.org/serie-a1-femminile-2013_2014.html

 

Queste le altre gare della diciassettesima giornata: Padova-Orizzonte Ct, Rapallo-Blu Team, Firenze-Bologna, Prato-Bogliasco 

Classifica: Orizzonte Ct  45, Rapallo 40, Imperia 38, Padova 29, Firenze 24, Bogliasco 23, Wp Despar Me 19, Prato 12, Blu Team e Bologna 3.

Prossimo turno (22/03/2014): Wp Despar Messina –Firenze, Orizzonte Ct-Rapallo, Bogliasco-Imperia, Bologna-Padova, Blu Team-Prato.

 

L'allenatore della Waterpolo Giovanni Puliafito e Felice Genovese